CENA DA BABETTE:
LA VOGLIA DI TORNARE

Ogni giorno (fatta eccezione per il lunedì), dalle ore 19:00 alle 23:00, Babette accoglie i suoi ospiti per la cena alla carta. Il menù si rinnova periodicamente in base alle disponibilità di stagione e all’iniziativa dello chef, che spesso, grazie alla complicità di amici e ospiti abituali, si diverte a mettere a punto nuove proposte, spesso rivisitazioni di ricette di famiglia e di classici della tradizione nostrana.

Alta cucina casalinga

Selezionate con cura quasi maniacale, le materie prime utilizzate nella preparazione dei piatti sono quanto di meglio può offrire il mercato romano e italiano in generale, con qualche puntatina oltralpe, quando davvero vale la pena. Da segnalare ai puristi la selezione dei dessert, che ha generato in pochi mesi un cospicuo passaparola: tra le varie proposte, la ricetta segretissima della torta Babette ha solleticato la curiosità di molti ospiti, che ne esigono la presenza in carta ad ogni stagione. E per chi ama i classici, la Tarte Tatin è talmente fedele all’originale francese che, a dire di chi l’ha assaggiata, le sorelle Tatin redivive ne andrebbero orgogliose. 
Dall’entrée al dolce, dunque, l’obiettivo dichiarato è quello di offrire ad ogni ospite un’esperienza da voler ripetere. Con gioia.

Menu cena